Torna in alto.
Graffiti Shop Distribuzione Spectrum Store Milano Graffiti Shop & Streetwear
Accedi|Registrati|My Graffitishop|I tuoi ordini|Carrello
Spedizioni|Pagamenti|Resi|Informazioni|Contatti|Newsletter
 
[

Graff Zoo

]
» Home

Graff Zoo

Graff Zoo Logo

Ordinamento

Categorie

Costi e tempi di spedizione
  • Pag 1 di 1
  • (12 art)

Graff Zoo Collection

La rivista italiana di writing, con ampio spazio per i writer della Penisola e qualche speciale dal resto d'Europa, gli ultimi quattro numeri che raccolgono interviste al meglio della scena: da Rax E e Sky 4 dei CKC a Pane dei TRV, da Lama a Mike Giant e tutto quello che ci può stare in.

Graff Zoo Collection Image Thumbnail
GRAFF ZOO
€ 12,00
 

Graff Zoo 5 + Graff Zoo Giant Logo, Red

La combo low cost di Graff Zoo 5 e la maglia con il logo di Mike.

Graff Zoo 5 + Graff Zoo Giant Logo, Red Image Thumbnail
GRAFF ZOO
€ 16,80
 

Graff Zoo 5 + Graff Zoo Giant Logo, Black

La combo low cost di Graff Zoo 5 e la maglia con il logo di Mike.

Graff Zoo 5 + Graff Zoo Giant Logo, Black Image Thumbnail
GRAFF ZOO
€ 16,80
 

Graff Zoo 5 + Graff Zoo Giant Logo, Blue

La combo low cost di Graff Zoo 5 e la maglia con il logo di Mike.

Graff Zoo 5 + Graff Zoo Giant Logo, Blue Image Thumbnail
GRAFF ZOO
€ 16,80
 

Graff Zoo - Giant Logo, Blue

La T-shirt per l'uscita del nuovo Graff Zoo 5, disegnata da Mike Giant, autore della splendida cover.Graff Zoo In tre colori.

Graff Zoo - Giant Logo, Blue Image Thumbnail
GRAFF ZOO
-50%
€ 9,00
 

Graff Zoo - Giant Logo, Red

La T-shirt per l'uscita del nuovo Graff Zoo 5, disegnata da Mike Giant, autore della splendida cover. In tre colori.

Graff Zoo - Giant Logo, Red Image Thumbnail
GRAFF ZOO
-50%
€ 9,00
 

Graff Zoo - Giant Logo, Black

La T-shirt per l'uscita del nuovo Graff Zoo 5, disegnata da Mike Giant, autore della splendida cover. In tre colori.

Graff Zoo - Giant Logo, Black Image Thumbnail
GRAFF ZOO
-50%
€ 9,00
 

Graff Zoo 5

Restyling radicale per Graff Zoo, la rivista italiana dedicata soprattutto alla scena nazionale, la più amata dal 2003.Graff Zoo Più pagine, più contenuti, più stile, con qualche richiamo agli ultimi numeri di Garage, la rivista "cugina". Dalla cover (disegnata appositamente da Mike Giant) scopriamo i contenuti bomba: il romano Imos, le fotografie in yard di Natan, le foto più esclusive dall'immenso archivio di LayUp, la crew di super bomber NCB, le grafiche del francese So Me e gli incredibili artwork di Tristan Vancini, un work in progress dallo sketch al pannello finito di Nut e gli sketch coloratissimi presi dal black book della crew svedese Pubbs. E ovviamente, lo stesso Mike Giant, il romano Hekto e una selezione di mix (treni e muri) davvero eccezionale. Se i precedenti numeri vi erano piaciuti, beh... con questo vi faremo ancora più felici. Preview in PDF (tasto destro, salva con.

Graff Zoo 5 Image Thumbnail
GRAFF ZOO
-61%
€ 2,00
 

Graff Zoo 4

Era il 1995 e i Sangue Misto uscivano con una canzone storica, Solo Mono, in cui Deda diceva ".Graff Zoo..nella notte sulla traccia come Rusty in ferrovia." Di anni ne sono passati parecchi ma il nostro Rusty è ancora decisamente attivo e il suo stile continua ad evolversi. Con una selezione di pezzi dal 1991 al 2007 e una lunga intervista in cui parla di come è nato tutto, del legame con i centri sociali, dei viaggi e delle jam storiche italiane, ma anche di commissioni e graffiti legali ed illegali, scopriamo un lato di Rusty ai più totalmente sconosciuto. Qualche anno più tardi un altro writer che molto ha fatto, soprattutto a Milano, iniziava a dipingere sulle Ferrovie Nord e sui lungolinea: il suo nome è Mind One dei VDS FIA, uno dal basso profilo che però dipingeva con stile e con carattere, uno di quei personaggi che non potevano rimanere esclusi dalle pagine di Graff Zoo. Anche per lui una lunga selezione di foto (muri e treni) e un'intervista in cui parla di passato e presente, da Piazza Vetra alla Milano di oggi. .

Graff Zoo 4 Image Thumbnail
GRAFF ZOO
-61%
€ 2,00
 

Graff Zoo 4 + Blacklist 1.5

Era il 1995 e i Sangue Misto uscivano con una canzone storica, Solo Mono, in cui Deda diceva "...nella notte sulla traccia come Rusty in ferrovia." Di anni ne sono passati parecchi ma il nostro Rusty è ancora decisamente attivo e il suo stile continua ad evolversi. Con una selezione di pezzi dal 1991 al 2007 e una lunga intervista in cui parla di come è nato tutto, del legame con i centri sociali, dei viaggi e delle jam storiche italiane, ma anche di commissioni e graffiti legali ed illegali, scopriamo un lato di Rusty ai più totalmente sconosciuto. Qualche anno più tardi un altro writer che molto ha fatto, soprattutto a Milano, iniziava a dipingere sulle Ferrovie Nord e sui lungolinea: il suo nome è Mind One dei VDS FIA, uno dal basso profilo che però dipingeva con stile e con carattere, uno di quei personaggi che non potevano rimanere esclusi dalle pagine di Graff Zoo. Anche per lui una lunga selezione di foto (muri e treni) e un'intervista in cui parla di passato e presente, da Piazza Vetra alla Milano di oggi. Ma poi troviamo una delle crew più attive del momento, gli ML'S e le loro centinaia di pannelli, e un altro italiano, Routs, con una serie di treni degli ultimi mesi. Come sempre, la sezione dei mix è un passo avanti: i migliori pannelli, muri e throw up, soprattutto italiani, ma anche dal resto d'Europa. Senza alcun dubbio la migliore uscita fino ad ora: garantito. Ma non è finita qui: per la prima volta ad una rivista di writing viene allegato un DVD completo, il nuovo Blacklist 1,5: un prodotto unico che comprende contenuti video in comune con la rivista e nuovi video mai visti prima. Guarda le interviste e una action in hall of fame con Rusty e Mind One, goditi il passaggi dei pannelli degli ML'S, action sulla metro a New York e Milano, video inediti di un hall of fame in compagnia di Seilz, What, Imen, Gesp e Thero, un'incredibile video del 1990 di una jam con tutti i king milanesi dell'epoca, il BN party del 2006 e molto molto altro, tra cui una photogallery di foto inedite ed il meglio dei primi numeri di Graff Zoo. Insomma un DVD completo davvero imperdibile, in attesa del prossimo Blacklist! .

Graff Zoo 4 + Blacklist 1.5 Image Thumbnail
GRAFF ZOO
-46%
€ 8,00
 

Graff Zoo 3

Un gran bel numero quest'ultimo di Graff Zoo, una pubblicazione che ancora si riconferma come la rivista più rappresentativa della scena Italiana dei graffiti. Come tradizione si spazia tra i personaggi più incisivi della penisola, dalla old school alla new school. Proprio partendo dalla vecchia scuola troviamo una leggenda del writing romano, Pane TRV, precursore di stili affermatosi poi negli anni successivi, che ha influenzato generazioni di writer capitolini e non. Si parte dal 1993 con alcune foto inedite che vi sbalzeranno indietro di 13 anni, passando per il periodo d'oro (95-99) della metro romana in compagnia degli MT2, fino alle ultime produzioni ad Amsterdam, città dove si è trasferito ormai da diversi anni. Sicuramente meno conosciuto, ma altrettanto valido per longevità e personalità, è il milanese Lama della YEA crew. Un appassionato degli stili che hanno caratterizzato la Milano dei primi anni 90, si apre in un intervista molto interessante dove si parla di stile old e new, di amicizia e del significato della crew nei graffiti. Altra interessante novità è un intervista doppia, in stile 'Le Iene' per capirsi, che vede protagonisti due dei writer più attivi sul metallo milanese: Ram e Foien della FUXIA crew. Ne leggerete delle belle, dai graffiti ai vestiti, dalle donne alle yard, il tutto gustando i loro pannelli più rappresentativi, tutto rigorosamente inedito. Non manca nemmeno uno sguargo all'estero, che vede da una parte Swet TWS, che di presentazioni non ne ha davvero bisogno, e dall'altra una delle realtà svedesi più interessanti, i KCE; per chi non li consocesse già si tratta di Bingo e Punk, vero funky style 100% svedese. Se a tutto questo aggiungete i consueti appuntamenti con treni e muri da tutta la penisola, compresa qualche infiltrazione dall'estero, e condite con 'street attack', la crema di tag e trowups che da quel sapore speciale in più, non può che nascere un piatto esplosivo pronto da servire nelle vostre mani. Un vero must per tutti. Guarda la.

Graff Zoo 3 Image Thumbnail
GRAFF ZOO
-61%
€ 2,00
 

Graff Zoo 2

Da rimanere a bocca aperta... non si prova altro dopo aver sfogliato il nuovo capitolo di Graff Zoo, la rivista più rappresentativa del Made in Italy. La copertina ci apre il sipario su uno dei personaggi che in Italia ha fatto la storia del writing: Sky4 dei CKC. Foto da brivido dal 1989 al 2005 e un intervista in cui parla chiaro di writing, hip hop e di tutta la gente che gli ha gravitato attorno, mostrandoci un lato dei graffiti a cui siamo poco abituati, quello della real old school milanese; una vera chicca. Si prosegue con Kein, fiornetino dallo stile incisivo, con una panoramica dei suoi pezzi più belli degli ultimi anni, che vi sorprenderanno davvero... A farsi spazio tra i writer italiani ci pensano Fake e Gorey con i loro splendidi pezzi funky, e in più un report sui trucks (i camion gonfi di bombing) nelle strade di Parigi e New York, le due città dove il fenomeno si è imposto maggiormente. Non mancano i consueti appuntamenti, street attack con tags e flops, silver strokes con gli argenti più stilosi della penisola, nonché uno specialino sulle strade di Stoccolma. Impossibile elencare i writer presenti, tra muri e treni non manca davvero nessuno della gente spessa, citiamo solo alcune crew: CKC, VMD70S, THE, FIA, OK, BLN, ACD, MG, DIAUHT, TOT, IMW, ML'S, KNM, VDS, JPEG, TDT, ARF, PR, FTR, NERDS, FL, 3SH, OH, UAN, YEA, LK, 400ML, TH, RFC, ADS, 2AM, TP, TBC, BSA, NYS, DSP, HV, MOD... e altre ancora! Un breve assaggio degli stranieri: Grey, Amaze, Oker, Kegr, Sacer, Yalt, Cause, Kraze, Nasty, Recto, Oase, i DDS, gli NT e molti, molti altri. Restyling grafico molto efficace, qualità fotografica altissima e contenuti che fanno la differenza. Serve.

Graff Zoo 2 Image Thumbnail
GRAFF ZOO
-58%
€ 2,00
  • Pag 1 di 1
  • (12 art)

 
Info
Modalità di pagamento
Costi e tempi di spedizione
Resi e cambio merce
Condizioni di vendita
Contatti
My Graffitishop
I tuoi dati personali
I tuoi indirizzi
I tuoi ordini
Newsletter
Password dimenticata?
Top Search
Obey
Vans
Jordan
Doomsday
New era
Spektre
Cappelli
Nike
Iuter
Snapback
Huf
Montana
Carhartt
Adidas
State mind
Felpe
Zen
Molotow
Supreme
Wesc
Stussy
Salmo
Collane
Grog
Rebel
Lobster
Cappellini
Occhiali
Octopus
Marker
Scarpe
Nike blazer
Air jordan
Komono
Cappelli obey
Mishka
Shirt
Touch
Blazer
Air force
Oakley
Wood fellas
Squeezer
Cap
Only
North face
Chicago bulls
Native
Spray
Janoski
Bestseller
Graff Zoo 5
Graff Zoo 3
Graff Zoo 2
Graff Zoo 4
Graff Zoo 4 + Blac…
Graff Zoo - Giant …

graffiti shop graffiti graffitishop graffiti shop milano graffiti shop graffiti shop milano graffiti graffitishop
© 2002-2014 - GRAFFITISHOP® è un marchio registrato di proprietà di Pluss srl, via M.Ponzio 42 Pavia
Reg. Imp. Cam. Comm. PV 02225020185 - Cap. Soc. 50.000 € I.V. - P.Iva 02225020185