GRAFFITISHOP usa i cookie per garantire ai visitatori l'utilizzo delle funzionalità del sito, offrendo una migliore esperienza di acquisto. Navigando su questo sito web accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni riguardo l'uso dei cookie.
OK
Spedizione gratis* Consegna: mercoledì 14 Dic
Soddisfatti o rimborsati 30 giorni per i resi
Pagamenti sicuri Carta di credito o alla consegna

Libreria DAMIANI

libreria damiani rae martini 24 carat dirt
Damiani

24 Carat Dirt

Libri di Graffiti e Street Art

La scintilla è scoccata da giovanissimo, rapito dalla visione delle prime hall of fame a Milano. Rae Martini, ad appena 12 anni si avvicina al graffiti writing e qualche anno dopo, grazie a un mix ineguagliabile di passione e attitudine, diventerà non solo per la città stessa, ma per l’Italia, una delle figure di riferimento dell’intero movimento. Questo è il percorso del writer Rax-E, più tardi conosciuto come Rae, fino a diventare l’Artista Rae Martini, con la stessa determinazione e costanza che gli faceva passare le notti insonni in giro per la città, spostando solo l’attenzione da treni e muri verso qualcosa di differente, le tele, mantenendo il binomio creazione/distruzione, una costante nel mondo dei graffiti. ‘24 Carat Dirt’ è una monografia che raccoglie soprattutto il background di Rae Martini, il punto di partenza, ma anche l’evoluzione che ha portato la sua produzione nelle gallerie. Troviamo quindi ampio spazio agli sketch originali, ai bombing in strada, sulle banchine della metro di Milano, ai burner in hall of fame e soprattutto ai treni, per poi finire con una selezione delle opere più recenti. Un percorso lineare che nonostante il cambio di supporti mantiene un’innegabile coerenza stilistica e una costante crescita, dove il lettering più ricercato trova sempre un suo spazio. Un writer unico nel suo genere, con lo stile nel sangue. Definitivo.

€ 29,00
Spedizione gratis da € 50
libreria damiani dumbo Promo
Damiani

Dumbo

Libri di Graffiti e Street Art

Dumbo è un personaggio indiscutiblimente importante della storia del writing italiano, uno dei più amati e odiati, odiato soprattutto da chi non ha mai sopportato di vedere il suo nome in ogni angolo di Milano da metà degli anni '90 ad oggi, nonchè sui pannelli dei treni sulle Ferrovie Nord e sulla metro rossa e verde. Con l'attiutudine del vero bomber, quello che passa notti intere solo a fare tag per la città, ha raggiunto una discreta fama in tutta Europa, e come vederemo con questo libro, non solo. 'Acts of Vandalism and Stories of Love' è un libro quasi esclusivamente fotografico, se si escludono la prefazione di Barry McGee, l'intro di Federico Sarica e un'intervista finale fatta dalla moglie Kyre. Le foto sono di dimensione generosa e mostrano diversi lati del writer milanese: buona la selezione di pannelli su metro e treni, ottima anche quella di throw up e tag e tante foto in action che ritraggono Dumbo e alcuni dei compagni di crew con cui ha sempre dipinto: da Mind a Robin, da Panda a Sniper. Tante anche le foto di 'lifestyle', il suo mondo a 360°, molte delle quali firmate dall'amico Lele Saveri. Il layout pulito ed essenziale rende giustizia alle foto e le fa apprezzare ancora di più. Nel complesso un libro completo su uno dei protagonisti più controversi della scena italiana, assolutamente da avere, da leggere e da conservare. "Anarchy is back! Is called Dumbo." Barry McGee Preview

-50%€ 14,50 € 29,00
libreria damiani alex fakso heavy metal Promo
Damiani

Heavy Metal

Libri di Graffiti e Street Art

Qualsiasi cosa si possa scrivere su Heavy Metal, non basta per descrivere la grandezza che si cela dietro a questo freschissimo prodotto editoriale. Alex Fakso ha dedicato gli ultimi quindici anni della sua vita ad uno scopo ben preciso: seguire ed immortalare alcuni dei migliori writer in azione sui treni di mezzo mondo. Erede di una tradizione di fotografi dediti a documentare le culture giovanili di strada, Alex si è spinto addirittura oltre, creando un tessuto di emozioni, adrenalina ed intimità con i soggetti dei suoi scatti. Motivo cui le foto pubblicate in questo volume di 164 pagine sono ancora più intense; perché, nonostante raccontino storie una diversa dall’altra, sono accomunate dalla medesima passione per il mondo in cui gravitano i writer fotografati: il train writing estremo, senza compromessi. Il libro, che si apre con le introduzioni della curatrice Giovanna Calvenzi, del famosissimo fotografo statunitense Jamell Shabazz e dello stesso Alex Fakso, è strutturato in due parti. La prima è dedicata agli scatti in bianco e nero, mentre la seconda illustra una selezione di scatti a colori. I writer presenti in questo libro sono troppi per essere citati nella totalità. Qualche nome in ordine sparso: MOD crew, Rocks, MB’S crew, Sand, THE crew, tra i tanti presenti. Un progetto che, citando Jamel Shabazz, “entrerà nella storia come uno dei più grandi libri, dedicati all’urban art, di tutti i tempi”. In altre parole, un libro tanto atteso quanto imperdibile. Versione con copertina rigida Preview

-35%€ 18,90 € 29,00