GRAFFITISHOP usa i cookie per garantire ai visitatori l'utilizzo delle funzionalità del sito, offrendo una migliore esperienza di acquisto. Navigando su questo sito web accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni riguardo l'uso dei cookie.
OK
Spedizione gratis* Consegna: lunedì 12 Dic
Reso gratis* 30 giorni per ripensarci
Pagamenti sicuri Carta di credito o alla consegna

Maglieta Graffiti Shop

libreria luca barcellona take your pleasure seriously paperback
 

Take Your Pleasure Seriously Paperback

Libri di Graffiti e Street Art

Per Luca 'Bean' Barcellona, graphic designer e calligrafo italiano, le lettere sono le fondamenta delle proprie creazioni. Dalla Carolingia alle tags, dal càlamo allo spray, Barcellona eleva l’antica arte dello scrivere a nuove altezze con la creatività e il talento di un virtuoso contemporaneo. Le impressionanti, espressive e originali forme delle sue lettere e delle sue composizioni rivelano territori inesplorati, gettando le basi di un nuovo stile di scrittura. Take your pleasure seriously (una citazione dei designers Charles e Ray Eames) si può considerare il leitmotif per Barcellona, che ha trasformato la sua passione in uno stile di vita, prima come writer e poi come calligrafo professionista. La sua produzione abbraccia diversi campi, dalla riproduzione di un mappamondo del 1569 a numerosi loghi, dalle copertine di libri alle campagne pubblicitarie, alle performances dal vivo. Questo libro d’artista illustra centinaia di disegni eseguiti nell’ultima decade, comprende lavori su commissione (Carhartt, Dolce & Gabbana, Nike, Red Bull, Sony, Universal e lo stesso GraffitiShop, oltre a molti altri), progetti personali, performances e molti lavori inediti. Il libro affascinerà e ispirerà chiunque lavori con le lettere o sia interessato alla loro forma. Con testi di Charles 'Chaz' Bojórquez (noto writer e artista di Los Angeles), Giovanni De Faccio (insegnante di calligrafia) e Nicola 'Dee Mo' Peressoni (pioniere del writing e del rap in Italia). Dimensioni 23x33 cm Più di 250 illustrazioni Nuovissima edizione con copertina morbida!

€ 45,00
Spedizione gratis da € 50
libreria aka also known as vol 1 silver ed
AKA

Also Known As Vol 1 Silver Ed

Libri e Riviste da Collezionismo

Ricorderete in molti 12oz Prophet (la rivista, prima del famoso forum…). Beh, la passione per il writing e la voglia di fare ottimi prodotti editoriali non è passata a questo team di giovani newyorkesi che hanno messo insieme uno dei libri più belli in circolazione. "also known as" è probabilmente il libro di writing più curato in assoluto dal punto di vista grafico e di realizzazione, un prodotto incredibile che unisce contenuti di prestigio e una forma ineccepibile. Se per gli artisti potrebbe bastare un elenco, è più difficile raccontarvi il prodotto. Ogni libro contiene poster, adesivi (anche intere pagine di adesivi sagomati) e una busta serigrafata che contiene il tutto. La qualità di stampa è fenomenale. Copie numerate ed una edizione di 7000 copie (per la versione Neutral) che l'hanno già reso uno dei volumi più desiderati in mezzo mondo. Tra gli artisti coinvolti troviamo Futura 2000, Kaws, Todd James aka Reas, Crude Oil, Ket, KR, Desa, Cope2, Jee, Ovie, Ghost, Miss17, 323, Skrew, PJay, Skuf, Jest, Earsnot, Seph, Zeus, Veefer, Cap, Os Gemeos, Dero, Noah, Virus, Rebel, Ces, Giant, Merz, Dalek, Crae, Hope, Dash Snow, Miguel Diaz de Lopez, Peter Sutherland, Raven, Demo, Presscott McDonald, Adorn, Peter Rentz, Evan Hecox, jeffstaple, John Duda, Steve Harrington, Kimou Meyer, Max Vogel, Ryan Waller, Harsh Patel, Marco Cibola, Noah Butkus, Pete Christofferson, Dan Funderburgh, Pres Rodriguez, Struggle Inc. e una serie dei bomber più attivi a NYC. Non ci sono vere e proprie interviste ma numerose citazioni da parte dei writeri rappresentati. Un libro piacevolmente diverso, di quelli che dici: "Wow, che figo!". Nella versione ad edizione limitata con copertina argento! Gustatevi la preview... Preview

€ 45,00
Spedizione gratis da € 50
libreria garage garage 13 Promo
Garage

Garage 13

Riviste di Graffiti e Street Art

"Noi siamo nella premier legue mondiale dei graffiti, e questo è un fatto. Non aspettarti di vedere i nostri nomi a lato di qualche spray o di trovarci a posare agghindati sulla copertina di qualche rivista, Nessuna chance di vederci alle prese con stencil o pezzi in 3D e siamo troppo vecchi per giocare con le bambole o i treni giocattolo". Si apre così lo speciale sulla crew inglese TM/GSD (che conta tra i suoi componenti writer come Oker, Bicer, Sgun, Del e altri ancora) e queste parole non tradiscono l'autentica attitudine da bomber di questi ragazzi: le foto, in prevalenza treni e bombing, sono moltissime (47 in tutto) ed era da anni che non si vedeva così tanto materiale di questa crew. Sempre nella sezione graffiti writing troviamo altri due ottimi speciali, quello a Ven di New York, delle crew AOK RIS, e quello alla crew SWS di cui fa parte il writer Regal che avevamo già conosciuto su Garage 11. E poi ancora, il progetto Megunica in compagnia di Blu e altri amici (veramente incredibile!); un'intervista esclusiva in compagnia di Martha Cooper; le fotografie dell'ottimo fotografo finlandese Sauli Sirvio, tra writing, musica e lifestyle; la rubrica sui viaggi firmata da Dreph che ci ha raccontanto della sua visita a Cape Town; uno speciale sui trainsurfer a Soweto, in Sud Africa. COme sempre, la style guide regala poi ulteriori chicche: l'alfabeto e l'intervista a Remed; A.J. Purdy dì GraphDrome; l'illustratore statunitense Steve Harrington; Rick Klotz, il fondatore della marca d'abbigliamento FreshJive; Dan Funderburgh e le sue incredibili texture; lo svedese Mr. Boleslav. Qualcuno dice che è la migliore uscita fino ad ora per Garage... Scarica la preview in PDF (tasto destro, salva con nome)

-31%€ 5,20 € 7,50
Spedizione gratis da € 50
libreria dokument overground 2 Promo
Dokument

Overground 2

Libri di Graffiti e Street Art

Adams, Cazter, Finsta, Marvel, Nug, Sabe, Skil e Trama. Se siete lettori di UP, Garage e tutte le altre riviste che hanno sempre dato ampio spazio al writing scandinavo, conoscerete già molti di loro. Sono i nuovi 8 writer scelti per rappresentare il writing da Svezia, Finlandia e Danimarca. E non poteva essere fatta selezione più azzeccata dopo il primo capitolo di Overground uscito nel 2003. Adams, uno dei più apprezzati tagger, già autore del libro King Size, ci mostra anche altri interessanti progetti che sta facendo in giro per l'Europa. Cazter mischia il suo lettering originale con figurativi di altissimo livello generando alcune delle più belle murate provenienti dalla Scandinavia. Finsta fonde graffiti e graphic design, illustrazioni e lettering, creando un mix esplosivo che lo ha reso celebre ormai in tutt'Europa. Marvel, uno dei più giovani protagonisti del libro, mostra il suo stile di vita diviso tra mostre in galleria e azioni notturne, soprattutto nella sua Malmo. Nug e il suo stile ultra minimale raggiungono livelli altissimi soprattutto in tutto ciò che è bombing, sia su metallo che su muro. Sabe porta alla ribalta le sue lettere ed il suo tratto precisissimo in qualisasi situazione, pubblicando tonnellate di treni, soprattutto S-train di Copenhagen, oltre a mostrare un'inedita attitudine al figurativo. Skil si presenta con come il più puro e rappresentativo del train bombing locale e mostra una parte significativa della sua migliore produzione. Infine Trama, un pilastro dei graffiti in Finlandia, tanto da essere considerato il Padrino locale, sia per il suo stile che per la sua attitudine punk. Il risultato è un libro di eccezionale valore, una splendida continuazione di ciò che Overground 1 è stato qualche anno fa, con la consueta ottima qualità fotografica e testuale, con articoli ed interviste di alto livello e un filo conduttore che lega questi writer diversi fra loro ma accumunati, oltre che dalla provenienza, da un bagaglio stilistico che fa impallidire. Un vero peccato lasciarselo scappare... Copertina rigida, 23x28 cm, circa 500 fotografie. Preview

-30%€ 20,93 € 29,90
Spedizione gratis da € 50
libreria aka also known as vol 1 gold ed
AKA

Also Known As Vol 1 Gold Ed

Libri e Riviste da Collezionismo

Ricorderete in molti 12oz Prophet (la rivista, prima del famoso forum…). Beh, la passione per il writing e la voglia di fare ottimi prodotti editoriali non è passata a questo team di giovani newyorkesi che hanno messo insieme uno dei libri più belli in circolazione. "also known as" è probabilmente il libro di writing più curato in assoluto dal punto di vista grafico e di realizzazione, un prodotto incredibile che unisce contenuti di prestigio e una forma ineccepibile. Se per gli artisti potrebbe bastare un elenco, è più difficile raccontarvi il prodotto. Ogni libro contiene poster, adesivi (anche intere pagine di adesivi sagomati) e una busta serigrafata che contiene il tutto. La qualità di stampa è fenomenale. Copie numerate ed una edizione di 7000 copie (per la versione Neutral) che l'hanno già reso uno dei volumi più desiderati in mezzo mondo. Tra gli artisti coinvolti troviamo Futura 2000, Kaws, Todd James aka Reas, Crude Oil, Ket, KR, Desa, Cope2, Jee, Ovie, Ghost, Miss17, 323, Skrew, PJay, Skuf, Jest, Earsnot, Seph, Zeus, Veefer, Cap, Os Gemeos, Dero, Noah, Virus, Rebel, Ces, Giant, Merz, Dalek, Crae, Hope, Dash Snow, Miguel Diaz de Lopez, Peter Sutherland, Raven, Demo, Presscott McDonald, Adorn, Peter Rentz, Evan Hecox, jeffstaple, John Duda, Steve Harrington, Kimou Meyer, Max Vogel, Ryan Waller, Harsh Patel, Marco Cibola, Noah Butkus, Pete Christofferson, Dan Funderburgh, Pres Rodriguez, Struggle Inc. e una serie dei bomber più attivi a NYC. Non ci sono vere e proprie interviste ma numerose citazioni da parte dei writeri rappresentati. Un libro piacevolmente diverso, di quelli che dici: "Wow, che figo!". Nella versione ad edizione limitata con copertina oro! Gustatevi la preview... Preview

€ 50,00
Spedizione gratis
libreria thames e hudson freight train graffiti
Thames & Hudson

Freight Train Graffiti

Libri di Graffiti e Street Art

Freight Train Graffiti è il primo libro che affronta in modo decisamente approfondito il mondo dei treni merci dipinti negli Stati Uniti, il modo migliore per far vedere i propri pezzi al maggior numero di persone possibile oltre oceano. Se in Europa i treni merci vengono spesso considerati in modo negativo, negli USA rappresentano una delle realtà più consolidate, essendo uno dei principali mezzi di trasporto terrestri che attraversano il Paese e visto che moltissimi dei migliori writer dedicano parecchi sforzi a questa attività, a partire da Sento a cui è dedicata la copertina. Questo libro raccoglie le foto e le interviste a 125 writer per un totale di pù di 1000 immagini, selezionate da Roger Gastman, il fotografo autore di parecchi libri di writing, fondatore di While You Were Sleeping e co-redattore di Swindle. Ma non troviamo esclusivamente treni merci: all'interno infatti non mancano anche foto inedite di metro americane. Il risultato è un volume di dimensioni considerevoli, ottimi pezzi e un percorso stilistico di altissimo valore, indipendentemente dal fatto che vi piaccia o meno il supporto utilizzato. Qualche nome, giusto per darvi un'idea più precisa di chi troverete qua dentro: Bates, Blade, Bode, Bus, Cameo, Case2, Cavs, Ces, Chip, Crayone, Daver, Diet, Dream, Evade, Faves, Felon, Ges, Geso, Ghost, Gkae, Grey, Havok, Haze... e tantissimi altri impossibili da elencare. Preview

€ 23,50
libreria wholetrain press graffiti a new york ed internazionale
Wholetrain Press

Graffiti A New York Ed. Internazionale

Libri di Graffiti e Street Art

Nel 1972 Andrea Nelli si trova a New York e vede sui muri e sui vagoni delle metro le prime tag e i primi pezzi. Nomi come Big-O 116, Evil Erf 14, Super Kool 223 e Coco 144, per citarne qualcuno. Sarà proprio Coco 144 uno dei writer che farà da guida ad Andrea Nelli, il quale non perde l'occasione di scattare centinaia di foto, fino ad oggi rimaste inedite. Nel mondo non erano ancora usciti libri sul graffiti writing (il primo sembra essere stato 'The Faith of Graffiti', nel 1974) e questo spinse Andrea Nelli ad indagare maggiormente questo fenomeno. Tornato in Italia, gli scritti dell'autore diventano la sua tesi di laurea e successivamente vengono pubblicati, corredati da una cinquantina di immagini, da una piccola casa editrice che presto fallisce e che quindi non ne riesce a curare una distribuzione completa. Quindi il libro Graffiti a New York del 1978 (che rimane comunque uno dei primi libri al mondo sui graffiti) è quasi un inedito, anche in questa nuovissima riedizione curata da Andrea Caputo (autore di All City Writers) che contiene più di 100 foto (quindi circa 50 in più che nella prima edizione) che immortalano i graffiti nei primissimi anni della loro esistenza. Dal punto di vista editoriale, Graffiti a New York si presenta in modo impeccabile: rilegato a mano in modo totalmente artigianale da un piccolo laboratorio romano, il libro racchiude in copertina e retro copertina le immagini originali del volume, incorniciate nella tela tipica delle tesi di laurea universitarie. Un libro davvero imperdibile, tutto da leggere e da conservare. Consigliato.

€ 24,90
libreria wholetrain press graffiti a new york ed italiana
Wholetrain Press

Graffiti A New York Ed. Italiana

Libri di Graffiti e Street Art

Nel 1972 Andrea Nelli si trova a New York e vede sui muri e sui vagoni delle metro le prime tag e i primi pezzi. Nomi come Big-O 116, Evil Erf 14, Super Kool 223 e Coco 144, per citarne qualcuno. Sarà proprio Coco 144 uno dei writer che farà da guida ad Andrea Nelli, il quale non perde l'occasione di scattare centinaia di foto, fino ad oggi rimaste inedite. Nel mondo non erano ancora usciti libri sul graffiti writing (il primo sembra essere stato 'The Faith of Graffiti', nel 1974) e questo spinse Andrea Nelli ad indagare maggiormente questo fenomeno. Tornato in Italia, gli scritti dell'autore diventano la sua tesi di laurea e successivamente vengono pubblicati, corredati da una cinquantina di immagini, da una piccola casa editrice che presto fallisce e che quindi non ne riesce a curare una distribuzione completa. Quindi il libro Graffiti a New York del 1978 (che rimane comunque uno dei primi libri al mondo sui graffiti) è quasi un inedito, anche in questa nuovissima riedizione curata da Andrea Caputo (autore di All City Writers) che contiene più di 100 foto (quindi circa 50 in più che nella prima edizione) che immortalano i graffiti nei primissimi anni della loro esistenza. Dal punto di vista editoriale, Graffiti a New York si presenta in modo impeccabile: rilegato a mano in modo totalmente artigianale da un piccolo laboratorio romano, il libro racchiude in copertina e retro copertina le immagini originali del volume, incorniciate nella tela tipica delle tesi di laurea universitarie. Un libro davvero imperdibile, tutto da leggere e da conservare. Consigliato.

€ 24,90
Non hai trovato il prodotto che cercavi? Naviga per Reparto o Brand: