GRAFFITISHOP usa i cookie per garantire ai visitatori l'utilizzo delle funzionalità del sito, offrendo una migliore esperienza di acquisto. Navigando su questo sito web accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni riguardo l'uso dei cookie.
OK
Spedizione gratis* Consegna: giovedì 30 Mar
Reso gratis* 30 giorni per ripensarci
Pagamenti sicuri Carta di credito o alla consegna

Mezzo

libreria analog vs digital trainwriting artphotography 2001 2016
Analog vs Digital

Trainwriting Artphotography 2001-2016

Libri di Graffiti e Street Art

Il fotografo Peter Stelzig dal 2001 al 2016 ha portato avanti il progetto "Analog vs. Digital - Trainwriting Artphotography" per documentare la scena del trainwriting di Berlino. Le sezioni del libro sono suddivise a seconda della tipologia di macchina fotografica utilizzata, alla pellicola o all'esposizione, insomma il mezzo tecnico utilizzato per immortalare quel preciso istante. La fotografia nel mondo dei graffiti è infatti una parte essenziale per poter mostrare ai più quello che accade in una determinata città, specialmente se poi i graffiti vengono fatti su S-Bahn e U-Bahn, luoghi dove i graffiti stessi spesso durano una manciata di ore prima di essere rimossi. Con questo libro, l'autore cerca di spingere il fotografo in erba a non fermarsi alla "modalità automatica" della propria macchina fotografica ma di cercare le infinite possibilità offerte dalla tecnica di scatto. Tra i writer presenti troviamo Abis, Area, Crush, Drow, Easd, Enter, Fister, Fler, Front, Great, Guard, Hercules, Heys, Hydro, Inzh, Kaze, Kird, Kicks, Kiss, Lazer, Lazr, Mamba, Matrix, Moar, Nerz, Odik, Oups, Pesd, Rage, Reck, Rino, Roger, Roy, Ruzd, Smoc, Shake, Sharp, Skim, Spider, Sone, Sput, Stereo, Tags, Teser, Tok, Tour, True, Trus, Trane, Wild, Zok, 1up. Con più di 300 fotografie di grande formato, questo libro rappresenta un documento unico, imperdibile per gli amanti del genere. Solo 500 copie stampate.

€ 40,00
Spedizione gratis da € 50
libreria aka also known as vol 1 gold ed
AKA

Also Known As Vol 1 Gold Ed

Libri e Riviste da Collezionismo

Ricorderete in molti 12oz Prophet (la rivista, prima del famoso forum…). Beh, la passione per il writing e la voglia di fare ottimi prodotti editoriali non è passata a questo team di giovani newyorkesi che hanno messo insieme uno dei libri più belli in circolazione. "also known as" è probabilmente il libro di writing più curato in assoluto dal punto di vista grafico e di realizzazione, un prodotto incredibile che unisce contenuti di prestigio e una forma ineccepibile. Se per gli artisti potrebbe bastare un elenco, è più difficile raccontarvi il prodotto. Ogni libro contiene poster, adesivi (anche intere pagine di adesivi sagomati) e una busta serigrafata che contiene il tutto. La qualità di stampa è fenomenale. Copie numerate ed una edizione di 7000 copie (per la versione Neutral) che l'hanno già reso uno dei volumi più desiderati in mezzo mondo. Tra gli artisti coinvolti troviamo Futura 2000, Kaws, Todd James aka Reas, Crude Oil, Ket, KR, Desa, Cope2, Jee, Ovie, Ghost, Miss17, 323, Skrew, PJay, Skuf, Jest, Earsnot, Seph, Zeus, Veefer, Cap, Os Gemeos, Dero, Noah, Virus, Rebel, Ces, Giant, Merz, Dalek, Crae, Hope, Dash Snow, Miguel Diaz de Lopez, Peter Sutherland, Raven, Demo, Presscott McDonald, Adorn, Peter Rentz, Evan Hecox, jeffstaple, John Duda, Steve Harrington, Kimou Meyer, Max Vogel, Ryan Waller, Harsh Patel, Marco Cibola, Noah Butkus, Pete Christofferson, Dan Funderburgh, Pres Rodriguez, Struggle Inc. e una serie dei bomber più attivi a NYC. Non ci sono vere e proprie interviste ma numerose citazioni da parte dei writeri rappresentati. Un libro piacevolmente diverso, di quelli che dici: "Wow, che figo!". Nella versione ad edizione limitata con copertina oro! Gustatevi la preview... Preview

€ 50,00
Spedizione gratis
libreria aka also known as vol 1 silver ed
AKA

Also Known As Vol 1 Silver Ed

Libri e Riviste da Collezionismo

Ricorderete in molti 12oz Prophet (la rivista, prima del famoso forum…). Beh, la passione per il writing e la voglia di fare ottimi prodotti editoriali non è passata a questo team di giovani newyorkesi che hanno messo insieme uno dei libri più belli in circolazione. "also known as" è probabilmente il libro di writing più curato in assoluto dal punto di vista grafico e di realizzazione, un prodotto incredibile che unisce contenuti di prestigio e una forma ineccepibile. Se per gli artisti potrebbe bastare un elenco, è più difficile raccontarvi il prodotto. Ogni libro contiene poster, adesivi (anche intere pagine di adesivi sagomati) e una busta serigrafata che contiene il tutto. La qualità di stampa è fenomenale. Copie numerate ed una edizione di 7000 copie (per la versione Neutral) che l'hanno già reso uno dei volumi più desiderati in mezzo mondo. Tra gli artisti coinvolti troviamo Futura 2000, Kaws, Todd James aka Reas, Crude Oil, Ket, KR, Desa, Cope2, Jee, Ovie, Ghost, Miss17, 323, Skrew, PJay, Skuf, Jest, Earsnot, Seph, Zeus, Veefer, Cap, Os Gemeos, Dero, Noah, Virus, Rebel, Ces, Giant, Merz, Dalek, Crae, Hope, Dash Snow, Miguel Diaz de Lopez, Peter Sutherland, Raven, Demo, Presscott McDonald, Adorn, Peter Rentz, Evan Hecox, jeffstaple, John Duda, Steve Harrington, Kimou Meyer, Max Vogel, Ryan Waller, Harsh Patel, Marco Cibola, Noah Butkus, Pete Christofferson, Dan Funderburgh, Pres Rodriguez, Struggle Inc. e una serie dei bomber più attivi a NYC. Non ci sono vere e proprie interviste ma numerose citazioni da parte dei writeri rappresentati. Un libro piacevolmente diverso, di quelli che dici: "Wow, che figo!". Nella versione ad edizione limitata con copertina argento! Gustatevi la preview... Preview

€ 45,00
Spedizione gratis da € 50
libreria subwaynet subwaynet 7 ten years special issue
Subwaynet

Subwaynet 7 Ten Years Special Issue

Riviste di Graffiti e Street Art

10 anni di Subwaynet, 84 pagine per celebrarli. Se non siete bomber dai mezzi termini, se puntate solo al meglio e alle action più tese, questo è pane per i vostri denti. Milano sotto assedio, con questo titolo si apre lo speciale che Subwaynet ha voluto dedicare alla città in cui è nata, 24 pagine gonfie di pannelli, su una metro che da dieci anni non si vedeva girare come negli ultimi mesi. Tre gli speciali dedicati alle crew più attive, WCA, CLSK, OTV e altre 10 pagine in cui ritroviamo tutti i bomber locali e non. Qualche nome? NMB, INS, BHS, NCB, SDK, BLOW, PMS, 2KC, HFS, MLS, VMD70S, CSC, TRB, TSK solo per citarne alcuni. Se dopo questa sugosa scorpacciata di stili milanesi avete voglia di cambiare aria, niente di meglio che avventurarsi nello special dedicato a Sine, 50 Systems Tour. Avete letto bene, 50 metrò, in 50 città diverse, alla scoperta di sistemi giapponesi mai esplorati prima, passando per diverse città degli Stati Uniti e concludendo con i classici target europei, roba per pochi, seriamente parlando. Nel giro di poche pagine di mix si ritorna in Italia, alla volta di Catania, che per la prima volta su Subwaynet vede un mini special a lei dedicato, Siko e i CFKS sono i più attivi nella città sicula. Non mancano quattro pagine tutte parigine ed altrettante dedicate alle metrò statunitensi, ma non solo, difatti presenziano anche diversi pannelli sui treni di Montreal e Vancouver. Sempre dalla Francia, ma ormai ambientato alla perfezione in quel di Barcellona, troviamo lo special dedicato a Smole, uno dei più stilosi in assoluto di questo numero, sviluppato su ben cinque pagine con foto molto grandi. Altro special degno di nota, quello dedicato a Mser, uno degli interrailers più attivi degli ultimi anni, con una sfilza di whole car a Bucarest che lascia davvero il segno. Se tutto questo ancora non vi basta sappiate che non manca nemmeno il consueto appuntamento con Buffer’s Hell, quattro pagine gonfie di whole car e molto, molto altro ancora. Un numero senza compromessi, per festeggiare alla grande i dieci anni di una delle riviste italiane più apprezzate al mondo, assolutamente imperdibile.

€ 6,50
Spedizione gratis da € 50
Non hai trovato il prodotto che cercavi? Naviga per Reparto o Brand: