GRAFFITISHOP usa i cookie per garantire ai visitatori l'utilizzo delle funzionalità del sito, offrendo una migliore esperienza di acquisto. Navigando su questo sito web accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni riguardo l'uso dei cookie.
OK
Spedizione gratis* Consegna: venerdì 27 Gen
Reso gratis* 30 giorni per ripensarci
Pagamenti sicuri Carta di credito o alla consegna

Pentel Twist

libreria garage garage 10
Garage

Garage 10

Riviste di Graffiti e Street Art

Ritorna Garage Magazine e ritorna la HandStyle Guide. Iniziamo quindi da qui a raccontarvi cosa troverete all'interno della sezione dedicata a tag e throw up: si parte dall'alfabeto disegnato da Lele e si continua con il milanese Smoy. Si prosegue poi con una lunga intervista alla canadese MVP crew (di cui fanno parte writer come Spoter, Causr, Rony, Hyer ed Engine) per arrivare allo svedese Stik e il suo stile raffinato e personalissimo. Uno dei migliori servizi è poi Crossed Out, in poche parole il fenomeno di crossarsi a vicenda e gli scazzi che ne derivano. Ma troviamo anche Ket da NYC, ovviamente con una interessante intervista sul passato e il presente, Barry Mc Gee (conosciuto anche come Twister) e una serie di suoi scketch e foto per l'occasione; infine una breve ma intensa galleria internazionale. La parte "istituzionale" di Garage si arricchisce di ulteriori sezioni, sempre decisamente legate al writing. Inizia una rubrica di viaggi, questa volta affidata a Trota THE. Si prosegue con un'intervista alla grafica Andrea Gustavson e all'attivissimo team di designer americano Upnorth, al fotografo Paul 107 (autore di AllCity: The book about taking Space) e al romano Stand, questa volta in veste multipla di fotografo, writer e pittore. Il writing raggiunge alcuni dei suoi picchi massimi con il francese Foe (qualcuno forse non se lo ricorda?) e l'italianissimo Giose: ad entrambi sono dedicate numerose pagine gonfie di foto e parole, citazioni ed esperienza che poche volte sono state viste su un magazine di questo tipo. Come testimonianza dal nord Europa troviamo infine un'intervista ad alcuni writer finlandesi particolarmente attivi in questi ultimi anni. Ancora una volta, a voi ogni commento.

€ 7,50
Spedizione gratis da € 50
libreria piece by piece
 

Piece by Piece

Video di Graffiti e Street Art

San Francisco, Bay Area (USA). Il posto dove sono cresciuti writer come Cycle, KR, Grey, Revok e Saber (tutti intervistati in questo video). E' qui che si sono evoluti alcuni dei migliori stili sia nei graffiti tradizionali che nelle cosiddette new forms di writer come Twist. In questo splendido documentario vengono raccontati attraverso interviste esclusive e sequenze di action gli ultimi 20 anni di attività nella famosissima città californiana, affrontando i temi più cari ai writer locali. Qualcuno l'ha definito la versione west coast di Style Wars. In ogni caso andrete pazzi per i 78 minuti del film e le 2 ore di contenuti speciali che comprendono anche: live painting con Atari, HTK, Norm & Reyes, ICP, Ribity, Naka, TWS, TMF, LORDS e altri 30 minuti di slide show con più di 500 foto contenuti commentati dal regista, i produttori e il curatore Ulteriori interviste a Vegan, Cuba, Phresh, Heart, Meek, Love, US crew Inoltre la confezione comprende un vero e proprio libretto da ben 50 pagine con ulteriori interviste e foto a colori, un vero gioiellino. Tra i festival internazionali di cinema di cui è stato ospite segnaliamo l'Hi/Lo Film Festival di San Francisco, il Documenta Madrid in Spagna, il D.C.I.F.F. di Washington D.C. e il premio come miglior documentario al Bare Bones di Muskogee in Oklaoma. Sottotitoli in Inglese, Francese, Spagnolo, Tedesco e Giapponese. Un giorno tutti i video di graffiti dovrebbero essere così ben fatti.

€ 29,90
Non hai trovato il prodotto che cercavi? Naviga per Reparto o Brand: