GRAFFITISHOP usa i cookie per garantire ai visitatori l'utilizzo delle funzionalità del sito, offrendo una migliore esperienza di acquisto. Navigando su questo sito web accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni riguardo l'uso dei cookie.
OK
Spedizione gratis* Consegna: mercoledì 14 Dic
Reso gratis* 30 giorni per ripensarci
Pagamenti sicuri Carta di credito o alla consegna

Storia Della Moda

libreria banksy l uomo oltre il muro paperback
 

L'Uomo Oltre Il Muro Paperback

Libri di Graffiti e Street Art

Versione tascabile in brossura della prima biografia di Banksy ad opera di Will Ellsworth-Jones, giornalista del Sunday Times. Per essere uno che sfugge le luci della ribalta, che tiene nascosto il suo vero nome e il suo volto e che non concede mai interviste se non per email, Banksy è piuttosto famoso. Nella città dove è nato, Bristol, una mostra su di lui durata tre mesi ha fatto registrare ogni giorno tre ore di fila davanti all’ingresso. I luoghi di Londra in cui si possono vedere le sue opere di street art sono entrati nelle guide turistiche e nei tour della città. I suoi lavori vengono venduti all’asta, e valgono cifre a cinque zeri. Il suo enigmatico documentario Exit Through the Gift Shop è stato nominato all’Oscar. Ancora adesso, l’improvvisa comparsa di un nuovo graffito di Banksy sul muro di un palazzo è un evento che viene commentato su tutta la stampa inglese. Ma chi è quest’uomo? Com’è diventato quello che è adesso? Cosa lo spinge a lasciare il suo segno? Fino a che punto possiamo arrivare a comprendere e a conoscere qualcuno che fa così tanto per tenersi a distanza da noi? Ora, in questo primo tentativo di raccontare a fondo la carriera di Banksy, Will Ellsworth-Jones ricostruisce pezzo per pezzo la storia di come, nell’arco di appena una decina di anni, qualcuno che era considerato poco meno che un vandalo sia diventato ormai una sorta di patrimonio nazionale. L’autore parla con gli amici di Banksy e con gli artisti rivali, e scopre la straordinaria lealtà che dimostrano ancora oggi nei suoi confronti le persone che lavoravano con lui nei giorni lontani in cui era uno sconosciuto. Racconta cos’è disposta a fare la gente per possedere un Banksy, come spendere migliaia di sterline per smantellare muri o per preservare un grande serbatoio d’acqua ormai in rovina. Ed esplora, infine, le contraddizioni di un artista fuorilegge e di un alfi ere della lotta all’autorità che si dedica a controllare con sempre maggior attenzione la sua immagine e le sue opere. Il risultato è una biografia – opportunamente non ufficiale, completamente non autorizzata – di una figura quanto mai misteriosa che molti di noi, tuttavia, hanno l’impressione di conoscere bene. Molte meno foto dei precedenti titoli di Banksy ma tanto interessante testo da leggere.

€ 12,00
Spedizione gratis da € 50
libreria analog vs digital trainwriting artphotography 2001 2016
Analog vs Digital

Trainwriting Artphotography 2001-2016

Libri di Graffiti e Street Art

Il fotografo Peter Stelzig dal 2001 al 2016 ha portato avanti il progetto "Analog vs. Digital - Trainwriting Artphotography" per documentare la scena del trainwriting di Berlino. Le sezioni del libro sono suddivise a seconda della tipologia di macchina fotografica utilizzata, alla pellicola o all'esposizione, insomma il mezzo tecnico utilizzato per immortalare quel preciso istante. La fotografia nel mondo dei graffiti è infatti una parte essenziale per poter mostrare ai più quello che accade in una determinata città, specialmente se poi i graffiti vengono fatti su S-Bahn e U-Bahn, luoghi dove i graffiti stessi spesso durano una manciata di ore prima di essere rimossi. Con questo libro, l'autore cerca di spingere il fotografo in erba a non fermarsi alla "modalità automatica" della propria macchina fotografica ma di cercare le infinite possibilità offerte dalla tecnica di scatto. Tra i writer presenti troviamo Abis, Area, Crush, Drow, Easd, Enter, Fister, Fler, Front, Great, Guard, Hercules, Heys, Hydro, Inzh, Kaze, Kird, Kicks, Kiss, Lazer, Lazr, Mamba, Matrix, Moar, Nerz, Odik, Oups, Pesd, Rage, Reck, Rino, Roger, Roy, Ruzd, Smoc, Shake, Sharp, Skim, Spider, Sone, Sput, Stereo, Tags, Teser, Tok, Tour, True, Trus, Trane, Wild, Zok, 1up. Con più di 300 fotografie di grande formato, questo libro rappresenta un documento unico, imperdibile per gli amanti del genere. Solo 500 copie stampate.

€ 40,00
Spedizione gratis da € 50
libreria graff zoo graff zoo 2 Promo
Graff Zoo

Graff Zoo 2

Riviste di Graffiti e Street Art

Da rimanere a bocca aperta... non si prova altro dopo aver sfogliato il nuovo capitolo di Graff Zoo, la rivista più rappresentativa del Made in Italy. La copertina ci apre il sipario su uno dei personaggi che in Italia ha fatto la storia del writing: Sky4 dei CKC. Foto da brivido dal 1989 al 2005 e un intervista in cui parla chiaro di writing, hip hop e di tutta la gente che gli ha gravitato attorno, mostrandoci un lato dei graffiti a cui siamo poco abituati, quello della real old school milanese; una vera chicca. Si prosegue con Kein, fiornetino dallo stile incisivo, con una panoramica dei suoi pezzi più belli degli ultimi anni, che vi sorprenderanno davvero... A farsi spazio tra i writer italiani ci pensano Fake e Gorey con i loro splendidi pezzi funky, e in più un report sui trucks (i camion gonfi di bombing) nelle strade di Parigi e New York, le due città dove il fenomeno si è imposto maggiormente. Non mancano i consueti appuntamenti, street attack con tags e flops, silver strokes con gli argenti più stilosi della penisola, nonché uno specialino sulle strade di Stoccolma. Impossibile elencare i writer presenti, tra muri e treni non manca davvero nessuno della gente spessa, citiamo solo alcune crew: CKC, VMD70S, THE, FIA, OK, BLN, ACD, MG, DIAUHT, TOT, IMW, ML'S, KNM, VDS, JPEG, TDT, ARF, PR, FTR, NERDS, FL, 3SH, OH, UAN, YEA, LK, 400ML, TH, RFC, ADS, 2AM, TP, TBC, BSA, NYS, DSP, HV, MOD... e altre ancora! Un breve assaggio degli stranieri: Grey, Amaze, Oker, Kegr, Sacer, Yalt, Cause, Kraze, Nasty, Recto, Oase, i DDS, gli NT e molti, molti altri. Restyling grafico molto efficace, qualità fotografica altissima e contenuti che fanno la differenza. Serve altro?

-58%€ 2,00 € 4,80
libreria damiani dumbo Promo
Damiani

Dumbo

Libri di Graffiti e Street Art

Dumbo è un personaggio indiscutiblimente importante della storia del writing italiano, uno dei più amati e odiati, odiato soprattutto da chi non ha mai sopportato di vedere il suo nome in ogni angolo di Milano da metà degli anni '90 ad oggi, nonchè sui pannelli dei treni sulle Ferrovie Nord e sulla metro rossa e verde. Con l'attiutudine del vero bomber, quello che passa notti intere solo a fare tag per la città, ha raggiunto una discreta fama in tutta Europa, e come vederemo con questo libro, non solo. 'Acts of Vandalism and Stories of Love' è un libro quasi esclusivamente fotografico, se si escludono la prefazione di Barry McGee, l'intro di Federico Sarica e un'intervista finale fatta dalla moglie Kyre. Le foto sono di dimensione generosa e mostrano diversi lati del writer milanese: buona la selezione di pannelli su metro e treni, ottima anche quella di throw up e tag e tante foto in action che ritraggono Dumbo e alcuni dei compagni di crew con cui ha sempre dipinto: da Mind a Robin, da Panda a Sniper. Tante anche le foto di 'lifestyle', il suo mondo a 360°, molte delle quali firmate dall'amico Lele Saveri. Il layout pulito ed essenziale rende giustizia alle foto e le fa apprezzare ancora di più. Nel complesso un libro completo su uno dei protagonisti più controversi della scena italiana, assolutamente da avere, da leggere e da conservare. "Anarchy is back! Is called Dumbo." Barry McGee Preview

-50%€ 14,50 € 29,00
libreria aka million dollar vandal Promo
AKA

Million Dollar Vandal

Libri di Graffiti e Street Art

Million Dollar Vandal è la storia incredibile di un writer decisamente particolare. Robert Morrissey, meglio conosciuto come Desa MTA, la sua tag con cui per anni ha dipinto a New York City. Anche se forse non è il writer più attivo che New York abbia conosciuto, Desa è sicuramente uno di quelli più odiati dalla polizia statunitense se si parla di graffiti. Ogni qualvolta che la Vandal Squad decideva di usare la mano pesante con i writer, Desa era sempre il primo della loro lista. Le sue cause giudiziarie sono finite sulle pagine di tutti i giornali, una pubblicità che Desa a volte apprezzava e a volte no. Da qui il nome Million Dollar Vandal, come appariva a tutta pagina sulla copertina di un numero del quotidiano Daily Mirror. In questo libro c'è tutto, dalla vita violenta fatta di sparatorie a Brooklyn fino ai giorni nostri, sempre incessantemente accompagnato dai graffiti che gli hanno procurato fama e tantissimi guai. Ma come ogni libro della serie AKA anche questo volume è un gioiello: fotografie bellissime, stampa di alto livello, ottima fattura e contenuti eccezionali: dalle foto nella casa di Desa ai rapporti originali degli ufficiali di polizia, dalle foto in action in strada e in metro agli sketch dei suoi throw up. In totale 179 tra foto e artwork, stampa con colori speciali, copertina rigida in cartone e speciale custodia. Un altro fantastico progetto di AKA/12oz Prophet. Preview Scarica la preview in PDF (tasto destro, salva con nome)

-50%€ 19,95 € 39,90
libreria damiani alex fakso heavy metal Promo
Damiani

Heavy Metal

Libri di Graffiti e Street Art

Qualsiasi cosa si possa scrivere su Heavy Metal, non basta per descrivere la grandezza che si cela dietro a questo freschissimo prodotto editoriale. Alex Fakso ha dedicato gli ultimi quindici anni della sua vita ad uno scopo ben preciso: seguire ed immortalare alcuni dei migliori writer in azione sui treni di mezzo mondo. Erede di una tradizione di fotografi dediti a documentare le culture giovanili di strada, Alex si è spinto addirittura oltre, creando un tessuto di emozioni, adrenalina ed intimità con i soggetti dei suoi scatti. Motivo cui le foto pubblicate in questo volume di 164 pagine sono ancora più intense; perché, nonostante raccontino storie una diversa dall’altra, sono accomunate dalla medesima passione per il mondo in cui gravitano i writer fotografati: il train writing estremo, senza compromessi. Il libro, che si apre con le introduzioni della curatrice Giovanna Calvenzi, del famosissimo fotografo statunitense Jamell Shabazz e dello stesso Alex Fakso, è strutturato in due parti. La prima è dedicata agli scatti in bianco e nero, mentre la seconda illustra una selezione di scatti a colori. I writer presenti in questo libro sono troppi per essere citati nella totalità. Qualche nome in ordine sparso: MOD crew, Rocks, MB’S crew, Sand, THE crew, tra i tanti presenti. Un progetto che, citando Jamel Shabazz, “entrerà nella storia come uno dei più grandi libri, dedicati all’urban art, di tutti i tempi”. In altre parole, un libro tanto atteso quanto imperdibile. Versione con copertina rigida Preview

-35%€ 18,90 € 29,00
libreria banksy l uomo oltre il muro
 

L'Uomo Oltre Il Muro

Libri di Graffiti e Street Art

Per essere uno che sfugge le luci della ribalta, che tiene nascosto il suo vero nome e il suo volto e che non concede mai interviste se non per email, Banksy è piuttosto famoso. Nella città dove è nato, Bristol, una mostra su di lui durata tre mesi ha fatto registrare ogni giorno tre ore di fila davanti all’ingresso. I luoghi di Londra in cui si possono vedere le sue opere di street art sono entrati nelle guide turistiche e nei tour della città. I suoi lavori vengono venduti all’asta, e valgono cifre a cinque zeri. Il suo enigmatico documentario Exit Through the Gift Shop è stato nominato all’Oscar. Ancora adesso, l’improvvisa comparsa di un nuovo graffito di Banksy sul muro di un palazzo è un evento che viene commentato su tutta la stampa inglese. Ma chi è quest’uomo? Com’è diventato quello che è adesso? Cosa lo spinge a lasciare il suo segno? Fino a che punto possiamo arrivare a comprendere e a conoscere qualcuno che fa così tanto per tenersi a distanza da noi? Ora, in questo primo tentativo di raccontare a fondo la carriera di Banksy, Will Ellsworth-Jones ricostruisce pezzo per pezzo la storia di come, nell’arco di appena una decina di anni, qualcuno che era considerato poco meno che un vandalo sia diventato ormai una sorta di patrimonio nazionale. L’autore parla con gli amici di Banksy e con gli artisti rivali, e scopre la straordinaria lealtà che dimostrano ancora oggi nei suoi confronti le persone che lavoravano con lui nei giorni lontani in cui era uno sconosciuto. Racconta cos’è disposta a fare la gente per possedere un Banksy, come spendere migliaia di sterline per smantellare muri o per preservare un grande serbatoio d’acqua ormai in rovina. Ed esplora, infine, le contraddizioni di un artista fuorilegge e di un alfi ere della lotta all’autorità che si dedica a controllare con sempre maggior attenzione la sua immagine e le sue opere. Il risultato è una biografia – opportunamente non ufficiale, completamente non autorizzata – di una figura quanto mai misteriosa che molti di noi, tuttavia, hanno l’impressione di conoscere bene. Molte meno foto dei precedenti titoli di Banksy ma tanto interessante testo da leggere.

€ 19,00
libreria dokument writers united
Dokument

Writers United

Libri di Graffiti e Street Art

Entrare in un deposito di metro scavato nella roccia dura e gelida della nordica Svezia, seguire i writer nei tunnel più nascosti, nelle yard sperdute tra i campi e nel sottosuolo della città ma non solo: la strada, gli sketch e, ovviamente, la vita di coloro che hanno fatto il botto, che hanno raggiunto un rispetto unanime in Europa, che sono stati tra i quelli più in vista negli ultimi 6 anni e nonostante ciò non hanno mai stufato. E' un po' riduttivo ma questi sono i Writer United Football Club, meglio conosciuti come WUFC, la crew che più di chiunque altro ha sfondato le metro di Stoccolma e del resto d'Europa per anni e anni. E non si poteva trovare modo migliore per incorniciare un pezzo di storia recente dei graffiti. Dai creatori di They call us vandals e dei trei capitoli di Overground nasce questo incredibile libro gonfio di testo e fotografie che riesce a raccogliere una buona parte della produzione di questa crew da sempre dedita per lo più alla parte più hardcore del writing. Interessante il testo scritto da due giornalisti svedesi che per due anni hanno seguito i Writer United in yard, a casa, a bere birra nei pub e tutto il resto che rappresenta la loro vita: tutti i temi più cari (e caldi) vengono trattati: le motivazioni, la storia e quello che rappresenta ancora oggi, la guerra con la società e il sistema ferroviario, i backjump, i whole train e molto altro, il tutto senza peli sulla lingua e con estrema chiarezza, senza incomprensibili pensieri. Insomma, I WUFC come non li avete mai visti. Dopo una prima edizione esaurita nel giro di pochi mesi, torna in questa nuova veste: copertina morbida, dimensioni minori (17x24 cm) ed un prezzo speciale. Se vi siete persi la prima edizione questa è l'occasione giusta per acquistare il migliore titolo uscito dalla casa editrice di Underground Productions.

€ 19,90
Non hai trovato il prodotto che cercavi? Naviga per Reparto o Brand: