Tie Dye

La tintura tie dye nasce negli anni ‘60 come conseguenza del movimento hippie, che cercava lo stile giusto per esprimere il loro mood personale. Il trattamento tie-dye, letteralmente “annoda e tingi”, permette di realizzare T-shirt e felpe multicolore, mixando tonalità diverse sullo stesso capo. La cosiddetta tintura a riserva arriva quindi dal movimento giovanile che ha rivoluzionato la pop culture, ma ha contagiato in fretta i brand streetwear, più sensibili all’impatto delle masse sulla moda.Il trend tocca marchi skate e high-end senza distinzione, e compare nelle collezioni estive di tantissimi brand contemporanei. Molti hanno rivisitato le loro classiche T-shirt logo, aggiungendo magliette tie dye come Huf e Obey. Si sono mossi anche colossi della West Coast come Stüssy e Chinatown Market, simboli di Los Angeles e di uno stile easy, che arriva dalla strada. Ma il pattern tie dye è finito anche su sneakers, camicie a maniche corte, pantaloni e accessori - se sta bene, perché non farlo?
Carhartt WIP Vista Socks

Carhartt WIP
Vista Socks

Soot/Shiver

Calze Unisex

€ 15,00
Spedizione gratis da € 50 - Reso gratis
Vans Wash Dye Crew Socks

Vans
Wash Dye Crew Socks

Wash Dye

Calze Unisex

€ 18,00
Spedizione gratis da € 50 - Reso gratis


Spedizione standard gratis

Con una spesa minima di € 50
Scopri

Reso gratis

30 giorni di tempo
Scopri

Pagamenti comodi e sicuri

Carte o contanti alla consegna
Scopri